Cast Tecnico

REGIA AVI MOGRABI
SCENEGGIATURA AVI MOGRABI
DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA PHILIPPE BELLAICHE
SUONO AVI MOGRABI e DOMINIQUE VIEILLARD
MONTAGGIO AVI MOGRABI
PRODUTTORI MOGRABI PRODUCTIONS/AVI MOGRABI  
LES FILMS D'ICI/SERGE LALOU
DURATA 100'
FORMATO  35 mm
ANNO 2005

Per uno solo dei miei due occhi

Avi Mograbi

Trailer

Sinossi

Il mito di Sansone e Massada insegna ai giovani israeliani che la morte è meglio della dominazione. Oggi i giovani palestinesi combattono, attraverso l'Intifada, contro le quotidiane umiliazioni e  violenze dell'occupazione dell'esercito israeliano. Il regista israeliano Avi Mograbi, al suo debutto cinematografico, ci descrive la crisi tra Israele e Palestina, attraverso gli occhi dei Palestinesi costretti a subire ogni giorno controlli e ispezioni dell'esercito israeliano. Le conseguenze: contadini che non possono coltivare i loro campi, studenti che al ritorno dalla scuola vengono bloccati per ore a causa delle perquisizioni ai check-point, anziani che non possono rientrare nelle loro case.